Qui titolo pagina

La medicina manuale nelle patologie del rachide cervicale medio e inferiore. Il colpo di frusta cervicale

Corso di formazione in medicina manuale e neurokinesiologia per medici e fisioterapisti secondo il Concetto neuroanatomico Bourdiol-Bortolin

PRESENTAZIONE

 

Il rachide cervicale medio e inferiore viene affrontato distintamente da quello superiore, pur rappresentandone la continuazione anatomica, in ragione delle sue peculiarità neurologiche, alla base del metodo Bourdiol-Bortolin, di mettere in relazione le strutture del collo con il torace superiore e l’arto superiore. Lo studio di questo segmento corporeo ci permetterà di conoscere le vie neurologiche principali, dal plesso brachiale ai nervi terminali dell’arto superiore, i dermatomeri che lo compongono, le vie riflesse e la fisiologia delle terapie riflesse. Il tratto medio–inferiore  cervicale ha la caratteristica di vincolare l’individuo ad una sua personalità che ne determinerà la cura specifica, non protocollare, ma di tipo individuale. L’individuo assumerà una sua soggettività riconoscibile da come respira, da come si muove, da come parla e da come si postura nel quotidiano. E questa soggettività è spesso messa in crisi da eventi traumatici quali il colpo di frusta cervicale con le sue sequele misconosciute. Impareremo a cogliere le sfumature della voce, il movimento delle spalle, i movimenti delle mani e come il soggetto occupa lo spazio. Chiudendo gli occhi poteremmo capire come ci muoviamo nello spazio, sentiremo i vari muscoli contrarsi, taluni in modo automatico altri seguendo le nostre aspirazioni del momento. Percepiremo la contrattura di difesa che ci ostacola durante il lavoro. Durante il corso vengono insegnate  delle nuove tecniche manuali miotensive per liberare l’uomo dalla oppressione della contrattura muscolare e dalla patologia. 

DATA: 5 - 7 Maggio 2023 (venerdì 14.00-18.30, sabato 9.00-13.00 e 14.30-18.30 e domenica 9.00-13.00)  

SEDE: Ex Convento San Francesco Via E. De Amicis, 4 Conegliano (TV)  

CORPO DOCENTI: Medici: Dott.ssa Roberta BORTOLIN  – Dott. Roberto CARNIEL   FT: Dott. Stefano FRACCARO  

PROGRAMMA

 

Venerdì 5 Maggio 2023 

 

Anatomia morfologia delle vertebre cervicali medie e loro conseguenze manipolative. Manipolazioni mio tensive e cervico-scapolari di C3 e C4. Il miotopo C3: controllo dei muscoli sottoioideiIl miotopo C4: miotomo respiratorio accessorio e miotomo della fissazione delle scapole. Il SNA simpatico cervicalePatologia clinica di C3 e C4 Manipolazioni e rieducazione propriocettiva mirate a livello C3 e C4Morfologia delle vertebre cervicali inferiori e loro conseguenze manipolative. Biomeccanica cervicale. La lordosi fisiologica cervicaleImaging del rachide cervicaleManovre manipolative mio tensive e di rieducazione propriocettiva dei segmenti C5-T1

 

Sabato 6 Maggio 2023

 

Il plesso brachiale: anatomo-fisiologia clinicaLe cervico-brachialgie: neuromeri, livelli motori, riflessi, livelli di sensibilità.Clinica: cause, carattere, modalità e circostanza di comparsa, dolore e trattamento delle forma acute L’ernia del disco cervicale Le cervico-brachialgie: diagnosi e tecniche di recupero propriocettivo.Sindromi di da compressione costale: test  provocativi – Sindrome “chirurgica” e sindrome detta della “prima costa” Sindromi  dell’egresso toracico: epidemiologia, sintomatologia, diagnosi clinica e strumentale Sindromi  degli scaleni: : test diagnosi e manovre liberatorieErnie cervicali, stenosi del canale cervicale e mielopatia cervicali.Impostazione di un trattamento riabilitativo nelle patologie degenerative del rachide cervicale.L’algodistrofia dell’arto superiore

 

Domenica 7 Maggio 2023 

 

Il colpo di frusta cervicale: generalità, indagine epidemiologica, studio preliminare su dati derivanti da pubblicazioni scientifiche. I traumi discorsivi del rachide cervicale  ed al cingolo scapolare. Quadri clinici. Sindromi reticolari post-traumatiche.Fisiopatologia delle lesioni osteo-articolari – fattori prognostici – terapie Le sequele della sindrome di del “colpo di frusta”- – Lesioni midollari nei trattamenti in iper-flessione, nei trattamenti in iper-estensione e nei trattamenti in compressione verticale. – Casi clinici. Terapia: terapia manuale delle patologie  rachide cervicale  con tecnica mio tensiva e points ressort 

 

 

La quota di iscrizione è di Euro 400,00

Per informazioni sui contenuti scientifici e sull'iscrizione: info@eurogemmer.com