Qui titolo pagina

La medicina manuale nelle patologie del rachide lombosacrale, del coccige e della sacroiliaca

Corso di formazione in medicina manuale e neurokinesiologia per medici e fisioterapisti secondo il Metodo Bourdiol-Bortolin

 

 CORSO ACCREDITATO ECM 

 

PRESENTAZIONE

La lombalgia è il primo motivo di consulto medico.. ma se è facile districarsi nella diagnosi e nel trattamento delle forme acute spesso legate ad una lesione muscolo-scheletrica, ben più arduo è affrontare le riacutizzazioni e la lombalgia cronica. Iniziando con una  breve descrizione anatomo-bio-meccanica del rachide lombo-sacrale e del bacino e dei meccanismi neurofisiologici che portano, in caso di  patologia,  al dolore, alla rigidità e ai compensi posturali, ampio spazio  sarà  dedicato alla diagnosi differenziale e al trattamento delle lombalgie, delle radicolalgie  e delle loro correlazioni con gli organi interni, delle  sacroileiti meccaniche, infiammatorie e legamentarie, dei difetti anatomici della cerniera lombo-sacrale e dell’instabilità lombare. Saranno insegnate le mobilizzazioni generali e selettive del rachide lombare, in posizione seduta e genu addominale, le manipolazioni in derotazione e rotazione e le tecniche di rieducazione della muscolatura lombare enfatizzando  il ruolo del muscolo multifido, caratteristica peculiare del metodo, e del suo riequilibrio tramite le stimolazioni propriocettive-posturali.

DATA: 17 - 19 Novembre 2023 (venerdì 14.00-19.00, sabato 9.00-13.00 e 14.30.19.00 e domenica 9.00-14.00)  

SEDE: Ex Convento San Francesco Via E. De Amicis, 4 Conegliano (TV) 

Per prenotare il soggiorno presso l'Ex Convento: Tel 3357819607          sanfrancesco@fondazionecassamarca.it

CORPO DOCENTI: Medici: Dr.ssa Roberta BORTOLIN, Dott. Roberto CARNIEL, Dott. FT Dott. Stefano FRACCARO

PROGRAMMA

LA MEDICINA MANUALE NELLE PATOLOGIE DEL RACHIDE LOMBOSACRALE,

DEL COCCIGE E DELLA SACROILIACA.

Convento di san Francesco - Conegliano Veneto (TV) - 17-19 Novembre 2023

 

1° GIORNATA Venerdì 

14.00 – 15.00

 

Embriogenesi del rachide.

Anatomia degli elementi di stabilità del rachide: la vertebra, il disco intervertebrale, le strutture articolari, i muscoli, i legamenti e la fascia toraco-addominale.

15.00 – 16.00

 

Caratteristiche bio-meccaniche sulle vertebre lombari e sul sistema antigravitario

16.00- 16.30

 

Pausa

 

16.30- 17.30

 

Mobilizzazioni, manipolazione miotensiva e rieducazione propriocettiva del rachide lombare

 

17.30-18.30

 

Il nervo del seno vertebrale a livello lombare. Diagnosi topografica. Le lombalgie. L’ernia discale lombare. Le sindromi radicolari lombari, il dolore lombare cronico.

18.30 – 19.00

La chirurgia vertebrale nelle ernie discali, nella stenosi del canale lombare e nella instabilità del rachide. Interventi in epiduroscopia nelle recidive di ernia discale

2° GIORNATA Sabato 

08.30-10.30

 

Anamnesi, semeiotica e diagnosi di livello lesionale ed indicazioni al tipo di trattamento nelle patologie lombosacrali.

10.30 – 11.00

Pausa

11.00 – 12.00

 

Richiamo anatomo-fisiologico: sacro e legamenti sacro-iliaci, plesso sacrale e plesso pudendo. Le branche sacrali. Le proiezioni sacrali. La mobilizzazione sacrale

12.00 – 13.00

 

Branche anteriori del plesso sacrale: le radicolalgie lombo-sacrali: L5, S1, S2, S3 ed S4. Branche posteriori: il plesso di Trolard

13.00 – 14.00

 

Pausa pranzo

14.00 – 15.00

 

Semeiotica lombo-sacrale: dermalgie e cristalli riflessi

15.00 – 16.00

Spondilolistesi e lombo-sacralgie. Rieducazione del tratto lombo-sacrale. Impostazione di un trattamento riabilitativo nelle sindromi lombo-sacrali

16.00 – 16.30

Pausa

 

16.30 - 18.30

Articolazione sacro-iliaca: sindrome sacro-iliaca. Trattamento chinesiterapico.

 

3° GIORNATA Domenica 

9.00 - 10.00

 

Coccige, pavimento pelvico, il plesso genitale e la patologia perineale. Coccigodinie. Le radicolalgie sacro-coccigee

10.00 – 11.00

Manovre di recupero delle disfunzioni coccigee e delle turbe funzionali sfinteriche

11.00 – 11.30

Pausa

11.30 – 12.30

 

L’instabilità vertebrale. Stadi evolutivi, quadri clinici e radiografici. La stenosi del canale lombare. Diagnosi differenziale tra claudicatio spinale, midollare e vascolare

12.30 - 13.30

 

Tecniche di recupero dell’instabilità vertebrale

13.30 – 14.00

TEST DI APPRENDIMENTO

 

 

 

 La quota di iscrizione è di Euro 400,00 - Euro 200,00 per chi rifrequenta

Per informazioni sui contenuti scientifici e sull'iscrizione: info@eurogemmer.com

Per iscrizioni: